Arsenal, ancora un caso Ozil. Emery: “Non meritava di giocare…”

Arsenal, ancora un caso Ozil. Emery: “Non meritava di giocare…”

Il tecnico dei Gunners dopo il ko in campionato

di Redazione ITASportPress
Ozil

Il futuro di Mezut Ozil resta sempre in bilico. La sua permanenza all’Arsenal continua ad essere minata dalle continue voci sul suo conto e, come se non bastasse, qualche conferma sul momento negativo del giocatore tedesco, arriva anche dal suo allenatore.

Al termine della gara di Premier League contro il West Ham, persa dai Gunners per 1-0, il tecnico Unay Emery ha parlato ai microfoni di Sky Sports Premier League anche dell’assenza di Ozil: non solo non schierato in campo, ma neppure presente in panchina.

GIOCA CHI MERITA – Non è la prima volta in questa stagione, ma anche nelle precedente, che il trequartista tedesco fa parlare di sé. Forfait dell’ultimo momento, prestazioni altanelanti, e svariate polemiche. Anche per questo, l’allenatore ha voluto dire la sua, precisando: “Ho deciso di scegliere i giocatori che ritenevo i migliori per questa partita. Vinciamo con Ozil e perdiamo con lui. E lo stesso vale senza di lui. Penso che non sia un giocatore a farci vincere o perdere. Oggi i giocatori che erano in campo, erano i giocatori che meritavano di giocare questa partita. Avremmo potuto vincere o perdere. Continuiamo a lavorare con ogni giocatore perché sono tutti importanti, ma oggi la decisione è stata quella di venire con questi giocatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy