Arsenal, Emery difende il suo inglese: “Non è così scarso come dicono…”

Arsenal, Emery difende il suo inglese: “Non è così scarso come dicono…”

Il tecnico accusato dal giovane attaccante Saka di non essere in grado di esprimersi in maniera adeguata

di Redazione ITASportPress

Unai Emery e l’inglese, un rapporto non semplicissimo, almeno stando alle parole di Bukayo Saka, giovanissimo attaccante dell’Arsenal. Il classe 2000 ha infatti confessato di avere delle difficoltà a comprendere il tecnico spagnolo, tanto da doversi spesso rivolgere a Freddie Ljungberg, allenatore dell’under 23, per capire quali siano le direttive ricevuto in allenamento. Emery, come riporta AS, ha voluto però difendere la sua conoscenza della lingua inglese.

LINGUA – “Rispetto a quando sono arrivato, il mio inglese è migliorato notevolmente: in una scala da uno a dieci penso di essere a sei. Credo che i giocatori siano in grado di capirmi, ma se così non fosse ogni aiuto è positivo. Con Saka ho avuto anche conversazioni private durante le sessioni video: lo faccio con giocatori inglesi, spagnoli, tedeschi, francesi…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy