Arsenal, esplode il caso Xhaka: litiga con i tifosi e getta la maglia

Arsenal, esplode il caso Xhaka: litiga con i tifosi e getta la maglia

Il centrocampista dei Gunners si è reso protagonista di un violento sfogo

di Redazione ITASportPress

Non c’è pace per l’Arsenal. I Gunners si fanno raggiungere dal Crystal Palace sul 2-2 e cestinano tre punti apparentemente facili. Nel frattempo, come se non bastasse, è esploso il caso Xhaka. Il centrocampista svizzero, capitano della formazione londinese, è stato fischiato dai propri tifosi al momento della sostituzione. La sua reazione si è rivelata a dir poco eclatante: dapprima si è tolto la maglia, lanciandola a terra, e poi si è rivolto con ripetute ingiurie verso i propri supporters. Il tecnico Unai Emery ha condannato questo gesto: “Siamo qui perché abbiamo i sostenitori. Siamo lavoratori ma giochiamo per loro e dobbiamo rispettarli, sia che ci stiano applaudendo o criticando”. Inevitabilmente il gesto di Xhaka avrà grandi ripercussioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy