Arsenal, l’aiuto arriva da… un ex. Wenger: “Se Ljungberg ha bisogno di me…”

Arsenal, l’aiuto arriva da… un ex. Wenger: “Se Ljungberg ha bisogno di me…”

I Gunners vivono una situazione complicata

di Redazione ITASportPress

Momento delicato in casa Arsenal. Dopo l’esonero di Unai Emery la squadra è stata affidata alla leggenda Gunners Freddie Ljungberg. L’ex calciatore è stato nominato tecnico ad interim in attesa di trovare una guida maggiormente esperta.

Nonostante il cambio alla guida, però, la situazione non appare delle più rosee ed ecco perché in soccorso dell’Arsenal potrebbe rivedersi un’altra grande bandiera: Arsene Wenger. Come riporta il Telegraph, l’ex manager Gunners ha risposto ad alcune domande in merito al momento della sua ex squadra aprendo alla possibilità di dare una mano a Ljungberg.

AIUTO – “Non voglio parlare tanto dell’Arsenal. Non mi piace. Però è chiaro che i Gunners sono nel mio cuore e fanno parte della mia vita. Ecco perché se Ljungberg dovesse aver bisogno di me, io ci sarò e sarò felice di aiutarlo e dargli consigli. Gli auguro di restare a lungo e di fare un buon lavoro perché è quello che vuole”, ha detto Wenger.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy