Aubameyang, intervento killer ed espulsione: arrivano le scuse social a Meyer

Aubameyang, intervento killer ed espulsione: arrivano le scuse social a Meyer

L’attaccante dell’Arsenal dopo il brutto fallo ai danni di un avversario

di Redazione ITASportPress

Un gol, ma anche un cartellino rosso che ha lasciato l’Arsenal in inferiorità numerica. Pierre-Emerick Aubameyang è stato assoluto protagonista della sfida tra i suoi Gunners e il Crystal Palace.

1-1 il punteggio finale, ma a far parlare è stato unicamente l’attaccante del Gabon e la sua prova. Una rete, come detto, ma anche un intervento killer ai danni del rivale Max Meyer. Entrata durissima sulla caviglia dell’avversario che è costato il cartellino rosso al centravanti dell’Arsenal e tanta, tantissima paura per il centrocampista tedesco.

Dopo alcune ore dalla sfida, Aubameyang è voluto tornare sull’episodio mandando un messaggio di sostegno all’avversario colpito duramente: “Spero che Max Meyer torni presto a stare bene”, ha scritto l’attaccante sul proprio profilo Instagram. “Non volevo fare un fallo di quel tipo, assolutamente. Mi dispiace di essere stato espulso e di aver lasciato i miei in 10. Volevamo vincere ma alla fine abbiamo pareggiato. Continueremo a fare il massimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy