Berbatov consiglia Bale: “Vai via dal Real. Zidane al Chelsea? In pochi hanno al suo curriculum…”

Berbatov consiglia Bale: “Vai via dal Real. Zidane al Chelsea? In pochi hanno al suo curriculum…”

L’ex bomber conosce molto bene il gallese e le vicende della Premier League

di Redazione ITASportPress
bale

Compagni ai tempi del Tottenham, Dimitar Berbatov, ex attaccante, ha voluto dare un consiglio a Gareth Bale in seguito alla sua situazione al Real Madrid.

Il gallese è stato spesso criticato per le proprie prestazioni e, nell’ultimo periodo, per i tanti infortuni subiti, che non gli hanno permesso di essere presente in diverse gare del Real Madrid. L’ex compagno di squadra, attualmente ambasciatore di Betfair, come riporta Marca, ha voluto parlare delle critiche ricevute dal numero 11 Blancos e dargli anche un caloroso consiglio che, con ogni probabilità, non farà molto piacere alla dirigenza madrilena. Non solo, l’ex attaccante ha parlato anche di Premier League e del possibile arrivo di Zidane alla guida, forse, del Chelsea.

SCAPPA – “Se non ti vogliono, quello che devi fare è andartene”. Ha affermato perentorio Berbatov. “Le critiche a Bale? Assurde. Lo stanno incolpando di tutte le cose negative che accadono al Real Madrid non capisco. Lo ritengo ingiusto. Specie se guardo alle statistiche: 12 gol in 30 partite in questa stagione sono numeri molto buoni. Davvero. non capisco ma è evidente che per qualche ragione Bale è diventato il capro espiatorio del Real Madrid”. “Se può tornare al Tottenham? Questa è puramente una questione di soldi e non sono sicuro che il Tottenham possa permettersi di spendere oltre 100 milioni di euro per un rinforzo così adesso”.

ZIDANE – Un pensiero anche su chi al Real Madrid ha vinto tutto, Zinedine Zidane e che adesso sembra destinato ad allenare il Chelsea nella prossima stagione: “Tutto quello che dice Zidane è sacro. La sua parola è come andare a messa perché è una persona speciale e ha dimostrato di essere anche un grande allenatore”. “Lui al Chelsea? Lo spogliatoio del Chelsea ha tanti mostri sacri, ma se Sarri non sarà confermato, ci sarà sicuramente una lunga lista di allenatori per prendere il suo posto, ma immagino siano in pochi con il curriculum di Zidane e sono sicuro che sarebbe anche in grado di attirare anche altri giocatori incredibili in Premier League”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy