Boxing Day, la maledizione di Ranieri: mai una vittoria nel giorno di Santo Stefano

L’allenatore del Fulham continua a non riuscire a vincere sotto le feste di Natale

di Redazione ITASportPress

Boxing Day non solo per la Serie A. La Premier League scende in campo nel giorno di Santo Stefano. Non una novità per il campionato inglese, decisamente abituato a scendere in campo durante le festività natalizie.

Non una novità anche per il tecnico italiano Claudio Ranieri, al suo settimo match nel giorno dopo Natale. Ancora una volta, però, l’allenatore di Testaccio, non riesce a rompere il digiuno di vittorie che si è trasformato ormai, in una maledizione del Boxing Day.

MAI VINCENTE – L’1-1 casalingo contro il Wolverhampton, infatti, è il settimo match senza vittorie per Claudio Ranieri. L’allenatore prolunga la sua maledizione con il giorno di Santo Stefano. Il veterano ex Leicester ha eguagliato il record di Graeme Souness come allenatore con il maggior numero di partite giocate il 26 dicembre senza vincere. Ben sette gare giocatore e mai una vittoria. Il tecnico italiano ci aveva sperato quando Sessegnon al 74′ era riuscito a portare il suoi in vantaggio, ma a cinque minuti dal termine, il gol di Saiss ha messo in gelo l’ennesimo risultato “maledetto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy