Cardiff retrocesso, Warnock rimpiange Emiliano Sala: “Avrebbe fatto quei dieci gol per salvarci…”

Cardiff retrocesso, Warnock rimpiange Emiliano Sala: “Avrebbe fatto quei dieci gol per salvarci…”

La squadra giocherà in Championship la prossima stagione

di Redazione ITASportPress
Emiliano Sala

La sconfitta interna contro il Crystal Palace per 3-2 ha sancito la matematica retrocessione del Cardiff in Championship. Troppo pochi 31 punti per rimanere nella massima serie inglese. La Premier League saluta, dunque, la formazione di Neil Warnock, travagliata, come ben noto, dalle vicende che hanno coinvolto Emiliano Sala, attaccante tragicamente scomparso in una tragedia aerea.

L’argentino, 28enne, era stato acquistato dal club inglese via Nantes per 17 milioni, cifra record per la società, e avrebbe dovuto aiutare la squadra dal mese di gennaio a salvarsi. Come riporta Marca Claro, il tecnico del Cardiff Warnock è tornato sulle vicende che hanno coinvolto il ragazzo e che, inevitabilmente, hanno influito sulla stagione del club: “Emiliano Sala avrebbe potuto segnare quei dieci gol che ci avrebbero permesso di salvarci”, ha dichiarato l’allenatore senza giri di parole nella conferenza stampa successiva al ko con il Crystal Palace. Purtroppo, però, le cose non sono andate come ci si aspettava e il Cardiff dovrà ripartire dalla Championship.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy