Chelsea, Abraham perde l’aereo del ritorno: tutta colpa… dell’antidoping

Chelsea, Abraham perde l’aereo del ritorno: tutta colpa… dell’antidoping

Curioso imprevisto per l’attaccante dei Blues

di Redazione ITASportPress

Domenica bestiale per Tammy Abraham. L’attaccante del Chelsea si è tolto la soddisfazione di andare in gol nella sfida contro il Norwich, primo successo della gestione Lampard. Le cose si sono complicate dopo la partita, quando il giocatore è stato scelto per svolgere l’antidoping. Ma la disidratazione e l’adrenalina della gara hanno giocato un brutto scherzo a Abraham che è riuscito a sottoporsi con successo all’esame senza alcun problema. Tuttavia, l’attaccante dei Blues è riuscito ad archiviare la pratica proprio quando i compagni si imbarcavano per l’aereo. Dunque, il ragazzo si è trovato da solo nello stadio avversario. Per il ritorno a casa si è affidato alla dirigenza. Niente aereo, ma un lunghissimo viaggio in macchina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy