Chelsea-Conte, si continua in Tribunale: il tecnico vuole 10 milioni

Chelsea-Conte, si continua in Tribunale: il tecnico vuole 10 milioni

L’ex tecnico della Juve ai ferri corti con i blues

di Redazione ITASportPress

Antonio Conte e il Chelsea, una battaglia senza esclusione di colpi. Il tecnico italiano ex Juventus dopo il suo burrascoso si è recato di persona davanti al collegio arbitrale della Premier League per l’udienza relativa alla disputa con il club londinese, che dura ormai da otto mesi. L’ex commissario tecnico della nazionale azzurra ha spiegato i motivi per cui dovrebbe ricevere un risarcimento di 9 milioni di sterline per il contratto interrotto con 12 mesi di anticipo rispetto alla scadenza. La difesa del Chelsea fa affidamento sul comportamento di Conte nei confronti dello staff e dei giocatori, in particolare i messaggi di testo inviati a Diego Costa, che violerebbero il contratto. Per questo motivo, i Blues vorrebbero pagare una cifra molto pi ù bassa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy