Chelsea, furia Sarri: “Manca mentalità: questi giocatori sono difficili da motivare”

Chelsea, furia Sarri: “Manca mentalità: questi giocatori sono difficili da motivare”

I blues hanno perso il derby contro l’Arsenal per 2-0. Ed è esplosa l’ira del tecnico italiano

di Redazione ITASportPress

È una furia Maurizio Sarri al termine della gara persa per 2-0 contro l’Arsenal. Una sconfitta che lascia i blues al quarto posto, adesso però costretti a sentire il fiato sul collo dei Gunners e del Manchester United, con le due formazioni distanti solamente tre punti. E l’ex tecnico del Napoli, nella conferenza post-partita, si presenta visibilmente alterato, decidendo di parlare in italiano: “Oggi preferisco parlare nella mia lingua perché voglio inviare un messaggio ai miei giocatori, e voglio che questo gli arrivi in maniera molto chiara. Sono estremamente arrabbiato: questa sconfitta è dovuta alla nostra mentalità, prima ancora di ogni altra cosa. E questo io non posso accettarlo. Questo gruppo di calciatori è estremamente difficile da motivare”.

E nel frattempo, sulla testa del tecnico italiano, inizia a piovere ulteriori critiche…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy