Chelsea, Hazard: “Voglio diventare una leggenda come Lampard, Terry e Drogba…”

Il 10 belga desidera fare la storia con i Blues

di Redazione ITASportPress

Con la doppietta messa a segna contro il Watford, Eden Hazard, attaccante belga del Chelsea, ha messo in bacheca i gol numero 100 e 101 con la maglia dei Blues. Due reti fondamentali nel successo esterno per 2-1 in Premier League che riportano al quarto posto la squadra di Maurizio Sarri.

Come riporta il Daily Mail, però, il classe 1991 non si accontenta e vuole scrivere la storia del club, esattamente come hanno fatto in passato giocatori di grande spessore: “Fare 101 gol con questa maglia è qualcosa di incredibile, che mai dimenticherò”, ha detto la stella belga. Che poi ha rivelato il suo vero desiderio, essere paragonato a chi ha fatto la storia del club londinese.

LEGGENDA – “Ora penso anche a me. Io, ma anche i miei tifosi vogliono di più. Desidero diventare una leggenda. Come Terry, Lampard e Drogba e farò del mio meglio per riuscirci. Il mio obiettivo è segnare tanti gol e vincere le partite”. Lui, che ha messo a segno la sua prima rete con la maglia del Chelsea nell’agosto del 2012 contro il Newcastle, adesso guarda avanti. Non c’è il Real Madrid nella sua testa, come spesso si vocifera in ottica mercato, ma solo il desiderio di diventare il migliore e di scrivere la storia dei Blues.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy