Chelsea, Lampard difende Kepa: “Attenzioni ingiuste su di lui, devo proteggerlo”

La presa di posizione del tecnico dei Blues

di Redazione ITASportPress
Lampard

Errori e incertezze: Kepa continua il suo momento difficile. Il portiere spagnolo sembra destinato a lasciare il Chelsea a distanza di due anni dal suo arrivo a Londra con il fardello di aspettative derivanti dall’essere l’estremo difensore più pagato della storia (80 milioni di euro). L’arrivo di Eduard Mendy dal Rennes rischia di chiudergli ulteriormente spazio.

DIFENSORE

Nonostante il suo passato da centrocampista offensivo, Frank Lampard sa anche indossare i panni del difensore. Il tecnico del Chelsea, infatti, non ha esitato a prendere le difese del suo giocatore in conferenza stampa: “Non si può certamente dire che Kepa abbia giocato la sua ultima partita con il Chelsea. Dobbiamo ricordarci che si tratta di un ragazzo giovane e che molta dell’attenzione che sta ricevendo è ingiusta nei suoi confronti. Il mio compito è di proteggerlo perché è un bravo ragazzo che cerca quotidianamente di fare del suo meglio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy