Chelsea, Lampard si difende: “Ci criticano così duramente perché abbiamo speso molti soldi…”

Il tecnico dei blues dopo le recenti prestazioni opache dei suoi

di Redazione ITASportPress
Lampard

L’allenatore del Chelsea Frank Lampard ha provato a difendere il suo operato e quello della squadra. Altra sconfitta in campionato nel recente match contro il Manchester City e posizione in classifica decisamente non bella, specie dopo l’ottimo avvio di annata. Come riporta Goal, il manager blues ha chiarito i motivi delle tante aspre critiche ricevute in queste ultime settimane.

Lampard: “Critiche dure per via della spesa sul mercato”

Lampard
Chelsea Lampard (getty images)

“Sono un perfezionista che vuole il meglio per il club. La prima persona che mette pressione a se stesso e agli altri del club sono io”, ha esordito Lampard. “L’anno scorso volevo spingere e prendere una posizione sopra la quarta, anche se sentivo che entrare in Champions League sarebbe stato già un successo, visti il ​​divieto di trasferimenti e la scommessa sui giovani. In questa stagione abbiamo avuto un’imbattibilità di 16 partite considerando tutti i tornei. Abbiamo conquistato con sicurezza il primo posto nel girone in Champions League. Non ci ho fatto grande attenzione anche perché sentivo che i giocatori e il livello del nostro calcio ci avevano permesso di ottenere quel tipo di risultati. Eravamo davvero in forma. Adesso, però, le cose sono cambiate. Abbiamo diversi calciatori giovani e alcuni infortunati. Il momento è difficile. Questo succede quando perdi più gare in poco tempo. Tutti guardano e fanno domande su di noi. Siamo giudicati in modo diverso dagli altri. Ci criticano così perché dicono che abbiamo speso troppo sul mercato in questa stagione”.

IL RECORD NEGATIVO DI LAMPARD

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy