Chelsea, l’ex Sutton stronca Kepa: “Andrebbe licenziato, è una disgrazia…”

Chelsea, l’ex Sutton stronca Kepa: “Andrebbe licenziato, è una disgrazia…”

“Fossi stato Sarri me ne sarei andato, la tua autorità non può essere minata da un gesto simile”

di Redazione ITASportPress
Kepa

Un caso destinato a far parlare a lungo, quello che ha coinvolto il Chelsea e il suo portiere Kepa Arrizabalaga. Quel cambio rifiutato e le tante polemiche che ha fatto registrare. Un Sarri furioso sul campo e comprensivo a freddo, ma anche tante scuse, seppur nascoste da “un’incomprensione”, secondo il giovane estremo difensore.

Ma c’è chi non vede nulla di normale in quello che è avvenuto sul campo durante la finale di Carabao Cup a Wembley e prende una chiara posizione in merito. Si tratta dell’ex attaccante anche del Chelsea, Chris Sutton che, come riporta il Daily Mail, non le manda proprio a dire al giovane Kepa. Anzi, gradirebbe delle forti sanzioni da parte del club.

VIA SUBITO – “Kepa non dovrebbe più giocare nel Chelsea. Lui è una disgrazia. Nella mia vita non ho mai visto nulla di simile. Fossi stato Sarri me ne sarei andato, la tua autorità non può essere minata da un gesto simile. Perché i calciatori non hanno preso Kepa per portarlo fuori? Penso che Kepa debba essere licenziato”.

Non ci sono mezze misure o multe che tengano. Secondo Sutton la soluzione è solo mandar via il giovane portiere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy