Chelsea, si riparte dal passato: Cech e Lampard pronti a tornare a casa

Chelsea, si riparte dal passato: Cech e Lampard pronti a tornare a casa

Doppio ritorno in casa Blues

di Redazione ITASportPress
Lampard

Ancora una partita da disputare, ma il Chelsea e l’Arsenal pensano già al futuro. Più precisamente è Petr Cech, portiere dei Gunners, ma storico ex numero uno anche dei Blues, che giocherà la sua ultima partita il 29 maggio a Baku nella finale di Europa League. Poi il ritiro, già annunciato, e ritorno al Chelsea nelle vesti da dirigente.

Le voci che vogliono il suo ritorno alla corte di Abramovich si sono fatte sempre più insistenti tanto che lo stesso giocatore è dovuto intervenire sulle proprie pagine social per precisare che ogni decisione verrà presa dopo l’utlimo impegno da giocatore. Con grande professionalità, Cech ha scritto: “Nonostante le voci circolate oggi e nei giorni scorsi, ogni decisione per il mio futuro verrà presa dopo la finale di Europa League per la quale sono concentrato”.

IN PANCHINA – Ma il quasi certo ritorno di Cech potrebbe essere accompagnato anche da un altro grande ex. Se Sarri dovesse partire, magari sponda Juventus, come riportato dal Telegraph, ci sarebbe Frank Lampard, attuale allenatore del Derby County, in pole per sostituirlo. Il Chelsea è pronto a riabbracciare due leggende.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy