ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL COMMENTO

Chelsea, Tuchel polemico: “Solo in Premier League non abbiamo i 5 cambi”

Chelsea Tuchel (getty images)

Il tecnico dei Blues non ci sta

Redazione ITASportPress

Dopo la vittoria nel Boxing Day di Premier League contro l'Aston Villa, per Thomas Tuchel, tecnico del Chelsea, è tempo di togliersi qualche sassolino dalle scarpe e sottolineare una situazione già messa in evidenza in passato da alcuni suoi colleghi: l'assenza dei cinque cambi, cosa che nel massimo campionato inglese non accade in questa annata. Un'eccezione dato che negli altri massimi tornei, le varie federazioni avevano approvato questa soluzione per aiutare le squadre e i giocatori a far fronte al fitto calendario e agli eventuali contagi da Covid.

Parlando a BBC Sport, il manager Blues ha voluto dire la sua sul tema: "Se dovrebbero esserci le cinque sostuzioni? Certo, ma ci sono zero chance che ciò accadrà. Siamo l'unico campionato che gioca in inverno, cosa che amo, però così facendo non proteggiamo i giocatori. Tutti gli altri campionati hanno cinque sostituzioni e noi affronteremo questi avversari in Champions League. È un po' frustrante", ha detto Tuchel.

Sugli infortunati e la situazione Covid con i contagi all'interno della squadra: "Siamo preoccupati per i giocatori infortunati. Abbiamo lasciato giocare Hudson-Odoi 45 minuti dopo che aveva avuto il Covid. Thiago Silva si è infortunato, così come Kanté. Kovacic sta giocando dopo l'infortunio e il Covid senza alcun allenamento sulle gambe. Stiamo solo riempiendo i buchi dove possiamo farlo. Affrontiamo squadre che non hanno impegni internazionali. Siamo nel mezzo della pandemia e veco che per alcune squadre le partite vengono rinviate e per altri no...".

 (Getty Images)
tutte le notizie di