City, Ederson stuzzica Guardiola: “Mi piacerebbe segnare…”

City, Ederson stuzzica Guardiola: “Mi piacerebbe segnare…”

Il portiere brasiliano ha svelato un retroscena curioso

di Redazione ITASportPress

Gol a raffica. Il Manchester City è una macchina costruita perfettamente per segnare reti a ripetizione. Tutti fanno parte di questo meccanismo incredibilmente prolifico. Tuttavia, c’è chi contribuisce con le parate e non con le marcature. E’ il caso di Ederson. Il portiere brasiliano è un totem della retroguardia difensiva di Pep Guardiola. Tuttavia, l’estremo difensore dei Citizens ha svelato un suo desiderio, raccontando un aneddoto su un match contro lo Swansea. I campioni d’Inghilterra stavano vincendo con tre gol di vantaggio e si sono trovati con un rigore a disposizione per aumentare il bottino. Ederson ha avuto la tentazione di calciare il penalty, poi affidato a Gabriel Jesus. Ecco le sue parole: “Ho sentito i fan cantare il mio nome, chiedendomi di tirare il rigore, ma Gabriel si è avvicinato e lo ha calciato. Bernardo fortunatamente è riuscito a segnare, ma se l’allenatore avesse proposto di lanciarlo, l’avrei segnato sicuro”. Una chiusura scherzosa ed una proposta velata a Pep Guardiola.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy