City padrone a Manchester, Solskjaer non molla: “Torneremo grandi”

City padrone a Manchester, Solskjaer non molla: “Torneremo grandi”

Il tecnico dei Red Devils ha commentato il ciclo dei Citizens

di Redazione ITASportPress

C’era una volta il Manchester United dei cannibali. Ole Gunnar Solskjaer ne ha fatto parte, conquistando successi prestigiosi. Poi in città si sono fatti largo, poco alla volta, i cugini del City. Quattro titoli negli ultimi otto anni per i Citizens, spazzando via il dominio dei Red Devils. Lo stesso Solskjaer ha commentato questo cambio di vertice a Manchester. Queste le sue considerazioni riportate dal Sun: “È un’era diversa e un tempo diverso. Quando sono arrivati i loro nuovi proprietari, si sapeva che sarebbero andati alla grande. Siamo ancora, nella nostra testa, uno dei più grandi club del mondo, ma ci vorrà del tempo per tornare su quei livelli. Non sono mai sorpreso di nulla nel calcio e con quello che hanno fatto, meritano di essere dove sono. Questo è ciò che dobbiamo fare. Questo è ciò a cui dobbiamo aspirare. Siamo qui per affrontare le sfide che ci vengono date. Siamo stati giù, ma torniamo sempre”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy