Community Shield, il Manchester City trionfa contro il Liverpool ai calci di rigore

Community Shield, il Manchester City trionfa contro il Liverpool ai calci di rigore

Decisivo dal dischetto l’errore di Wijnaldum per i Reds campioni d’Europa in carica

di Redazione ITASportPress
Manchester City

Il primo trofeo in Inghilterra per quanto riguarda la stagione 2019-2020 se lo aggiudica il Manchester City, che vince ai calci di rigore contro il Liverpool il Community Shield. I tempi supplementari erano terminati sul risultato di 1-1. La partita si è sbloccata dopo solamente 12 minuti: grande combinazione con protagonista David Silva e squadra di Pep Guardiola avanti con il tocco vincente del grande ex Sterling (Alisson non esente da colpe); poi Sané lascia il campo per un infortunio al ginocchio – mettendo a repentaglio il trasferimento al Bayern – e dentro Gabriel Jesus al suo posto.

La sfida si accende nella ripresa: Van Dijk, Salah e Sterling colpiscono un palo ciascuno, poi ci pensa Matip di testa al minuto 78 a rimettere in parità il punteggio: 1-1. Walker straordinario su Salah a tempo praticamente scaduto, così si va ai calci di rigore, dove si registra l’unico errore di Wijnaldum. Il portiere del City Bravo para, poi Gabriel Jesus segna il penalty decisivo per consegnare ai Citizen la coppa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy