ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

PROBLEMI

Cristiano Ronaldo preoccupato da situazione a Manchester: summit con Jorge Mendes

Cristiano Ronaldo, Manchester United (Getty Images)

Momento delicato per il portoghese e tutto il club Red Devils

Redazione ITASportPress

Questa sera il suo Manchester United giocherà in FA Cup contro l'Aston Villa e la speranza è quella di trovare una vittoria che possa, almeno momentaneamente, riportare un briciolo di tranquillità. Sì, perché l'aria che si respira tra le fila Red Devils è davvero pesante e Cristiano Ronaldo pare risentirne anche a livello psicologico. Come riportato dal The Sun, infatti, l'asso portoghese è preoccupato per il momento dei suoi e teme che l'annata possa essere un flop. Il cinque volte Pallone d'Oro vorrebbe che il suo ritorno in Premier League fosse positivo ma, allo stato attuale delle cose, non sembrano esserci i presupposti giusti perché questo accada.

In tal senso, fa rumore il summit delle scorse ore tra CR7 e il suo agente Jorge Mendes che sarebbe voltato in città per parlare col suo assistito della situazione dello United. Il tabloid inglese, infatti, ha ribadito che nei giorni scorsi ci sarebbe stato un incontro tra i due per capire come risolvere la situazione e una fonte anonima avrebbe anche detto che "ogni soluzione è possibile", lasciando intendere anche un possibile addio a fine stagione. Preoccupazione e stress sembrano essere davvero all'ordine del giorno nella testa di Cristiano Ronaldo. Vedremo come si evolverà la vicenda...

 Cristiano Ronaldo (getty images)