David Silva e l’ultima partita in Premier League: “Tornassi indietro rifarei tutto”

David Silva e l’ultima partita in Premier League: “Tornassi indietro rifarei tutto”

Il centrocampista spagnolo del Manchester City alla sua ultima sfida nel campionato inglese

di Redazione ITASportPress
David Silva

“Se tornassi indietro rifarei tutto”. Sono queste le parole principali di David Silva giunto alla sua ultima partita con la maglia del Manchester City in Premier League. Il centrocampista spagnolo giocherà oggi contro il Norwich la sua ultima sfida nel massimo campionato inglese. Un’emozione speciale per lui e per il suoi compagni che per 10 anni gli hanno visto vestire e onorare al massimo la t-shirt dei Citizens. Come riporta il Guardian, il classe 1986 ha ripercorso alcuni momenti della sua carriera.

David Silva: “Avevo un sogno da piccolo e l’ho realizzato”

David Silva
David Silva (Getty Images)

Quattro campionati, due FA Cup, cinque League Cup. I successi di David Silva con la maglia del Manchester City sono stati davvero tanti in 10 anni. Il regista spagnolo è giunto oggi alla sua ultima apparizione con il club: “Quando guardo indietro, nemmeno nei miei sogni più folli avrei potuto pensare che avrei raggiunto risultati simili”, ha detto il 34enne. “Se potessi parlare con il me stesso giovane, beh gli direi di rifare le stesse cose che ho fatto io. Quando sei giovane, non pensi mai a tutto questo. Io sognavo solo di diventare un calciatore professionista e di giocare in un grande club e ho realizzato tutto questo”.

E ancora sull’esperienza al City: “Sono arrivato qui che avevo appena vinto la Coppa del Mondo. Ho dovuto cambiare abitudini, Paese, stile. E ovviamente lingua e amici oltre che compagni di squadra. Ho provato fin da subito a dare il massimo e spero che le persone abbiano apprezzato quanto mi sia impegnato e quanto sia riuscito a fare negli anni”.

INCIDENTE PICCANTE PER LA MOGLIE DI UN GIOCATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy