Evra non ha dubbi: “Pogba resta al Manchester United. Se non dovesse essere felice gli dirò…”

Evra non ha dubbi: “Pogba resta al Manchester United. Se non dovesse essere felice gli dirò…”

“Paul è concentrato e spero faccia un’ottima stagione”

di Redazione ITASportPress

Patrice Evra non ha problemi a parlare di Manchester United e di quella che, a tutti gli effetti, può essere una grana per i Red Devils: la posizione di Paul Pogba. Il centrocampista francese è sempre al centro dei rumors di mercato che lo vogliono lontano dalla Premier League, direzione Spagna o Italia, ma per l’ex terzino non ci sono dubbi sul futuro dell’amico.

Intervistato dai media durante la serata dei sorteggi di Champions League, Evra ha avuto modo di parlare del Polpo e del suo futuro.

RESTA, MA… – “Paul è concentrato, Paul è al Manchester United e rimarrà al Manchester United. Ci sono state discussioni e propblematiche, ma è positivo per il club ed è positivo per lui rimanere dove è. Ora deve concentrarsi e tutti devono farlo per la stagione. Poi vedremo nel corso degli anni se rimane. Adesso sarebbe difficile per lui andarsene da Manchester alla fine della finestra di mercato e a stagione iniziata. Mi auguro che possa fare una grande stagione”. Ma poi, Evra ammette anche: “Paul per me è come un fratello. Se non sarà felice al Manchester United gli dirò di andarsene. Se è, invece, sarà felice gli dirò di restare. Ma a dire la verità, gli consiglierei in ogni caso di restare”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy