Gioca il Manchester United: la città natale di Solskjaer rimane deserta

Gioca il Manchester United: la città natale di Solskjaer rimane deserta

In occasione delle gare dei Red Devils, tutti gli abitanti di Kristiansund si chiudono in casa o nei locali per seguire le sorti della formazione guidata dal norvegese

di Redazione ITASportPress

Si è guadagnato la riconferma per altri tre anni a suon di buoni risultati, Ole Gunnar Solskjaer. Il tecnico norvegese, subentrato a Mourinho lo scorso dicembre, ha trascinato i Red Devils ai quarti di finale di Champions League, rientrando inoltre in piena lotta per il quarto posto in Premier. Un rendimento che ha conquistato non solo i tifosi dello United, ma anche i suoi concittadini di Kristiansund, sua città natale.

CITTÀ FANTASMA – Come riporta il Sun, in occasione delle gare del Manchester la città norvegese appare improvvisamente deserta: tutti i suoi abitanti rimangono infatti chiusi nelle loro case o nei locali dotati di televisore per assistere ai match degli inglesi, cercando di far arrivare fin da là il loro sostegno a Solskjaer, idolo e vanto di tutti i suoi concittadini.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy