Guardiola nei guai: le sue mail hackerate e messe in vendita!

Guardiola nei guai: le sue mail hackerate e messe in vendita!

Trafugati dati preziosi riguardanti tutti i movimenti di mercato del City

di Redazione ITASportPress

Matthijs de Ligt e Sokratis Papastathopoulos sono stati nel mirino del Manchester City. E’ uno dei dettagli emersi nel corso di un’indagine condotta dalla polizia inglese su un hackeraggio avvenuto ai danni di Pep Guardiola, tecnico dei Citizens da parte di un lavoratore al settore informatico che aveva collaborato con il club inglese fino al 2016. Dal luglio 2017 l’hacker aveva effettuato l’accesso all’account di Guardiola dal suo cellulare, scaricando e-mail personali, scambi di trasferimenti riservati e l’intero libro dei contatti. E, come se non bastasse, aveva cercato di vendere le informazioni del tecnico spagnolo per una cifra attorno alle 100 mila sterline. Attualmente la spia è sotto osservazione e l’inchiesta sta cercando di raccogliere il maggior numero di informazioni. Lo riporta il Sun.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy