Guardiola polemico: “La pandemia ci ha portato a situazione estrema ma all’Inghilterra e alla FA piace così quindi…”

Il tecnico del Manchester City sul fitto calendario di Premier League

di Redazione ITASportPress
Guardiola

Non ha il tempo di godersi il successo nel Boxing Day di Premier League Pep Guardiola, manager del Manchester City, perché in poche ore i suoi saranno di nuovo in campo per la sfida contro l’Everton. Un calendario molto fitto, quello delle squadre inglesi che sta generando non poche polemiche.

Al termine della sfida contro il Newcastle, infatti, il tecnico Citizens ha colto la palla al balzo per manifestare tutta la sua stizza per le scelte della Federcalcio inglese.

Guardiola: “Situazione estrema ma l’accettiamo”

Guardiola
Guardiola (getty images)

“Siamo stati perfetti contro il Newcastle. Abbiamo giocato molto bene col giusto ritmo. Potevamo segnare di più ma l’importante era vincere e ci siamo riusciti”, ha spiegato Guardiola come riporta la BBC. “Penso sia stata la gara migliore della stagione per i giocatori. Tutti hanno dato il massimo ma non è tempo di fermarsi. Tra poche ore giochiamo di nuovo al Goodison Park”. E proprio in riferimento ai tanti impegni, il tecnico lascia l’ennesima stoccata: “La pandemia ci ha portato a questa situazione estrema, ma piace all’Inghilterra (e alla FA) quindi noi lo accettiamo”.

UN CANE ‘PERICOLOSO’ INTERROMPE GARA IN INGHILTERRA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy