Gundogan e l’incubo… Kanté: “Difficile giocarci contro. Quando credi di averlo superato…”

Gundogan e l’incubo… Kanté: “Difficile giocarci contro. Quando credi di averlo superato…”

Il centrocampista racconta le battaglie sul campo

di Redazione ITASportPress

Avversari in Premier League. Gundogan e Kanté, rispettivamente centrocampisti di Manchester City e Chelsea. Il classe 1990 Citizens ha condiviso la sua opinione sul rivale blues confessando che per lui si tratta di un vero e proprio incubo.

Parlando a Sport Bible, Gundogan ha affermato: “Per un centrocampista come me, a cui piace controllare un avversario, non è facile giocare contro un calciatore come Kanté”. Il motivo? Lo spiega lo stesso tedesco: “Quanto senti di averlo superato… poi riappare all’improvviso. I migliori giocatori del mondo sono in Premier League, quindi ogni partita è complicata. Il mio obiettivo è quello di mettermi alla prova e competere con i migliori e Kanté è uno dei migliori centrocampisti del mondo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy