ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Ince: “Al Manchester United serve progetto di quattro anni e… Pochettino”

Paul Ince (getty images)

Il commento dell'ex giocatore sulla situazione dei Red Devils

Redazione ITASportPress

I risultati non certo positivi del Manchester United, anche con l'arrivo di Rangnick in panchina, stanno generando molte polemiche e anche qualche malumore di troppo all'interno dello spogliatoio. All'esterno, invece, sono tanti i calciatori o ex tali che hanno voluto dire la loro sulla situazione dei Red Devils. Anche Paul Ince, negli studi di Sky, ha provato a descrivere il suo pensiero sulla formazione inglese.

PROGETTO - "Rangnick ha avuto diverso tempo per preparare l'ultima gara persa dei suoi (contro il Wolverhampton ndr). Tutti gli allenatori lo fanno e lo hanno fatto di preparare la squadra nonostante i problemi di Covid. Penso che si veda che la situazione al Manchester United: i giocatori si chiedono cosa stiano facendo, se è la strada giusta per fare le cose", ha detto Ince. "Non basta un anno per sistemare le cose in una società. Serve un progetto. Ho sempre pensato che Pochettino fosse l'uomo giusto per questa squadra e l'ho sempre detto. Credo che potrebbe ancora esserlo se col Psg non dovesse vincere la Champions. Ma ad ogni modo chiunque arriverà al Manchester United dovrà avere un progetto quadriennale. Questa squadra ha bisogno di investimenti".

 Psg Pochettino (getty images)
tutte le notizie di