Incubo Coronavirus in Premier League: riscontrate sei positività

Incubo Coronavirus in Premier League: riscontrate sei positività

Le ha annunciato la Federazione inglese

di Redazione ITASportPress

La Premier League ripiomba nell’incubo Coronavirus. Il massimo campionato inglese era pronto a ripartire a giugno, ma nuove nubi si addensano sul futuro della competizione: infatti sono state riscontrate sei positività negli ultimi giorni tra giocatori e staff tecnici delle formazioni. Lo ha riportato la federazione inglese con un comunicato: “La Premier League può confermare oggi, tra domenica 17 maggio e lunedì 18 maggio, che 748 persone tra giocatori e membri dello staff sono stati sottoposti al tampone per il Covid-19. Tra questi sono emersi sei casi positivi con tre club coinvolti. I contagiati si isoleranno per un periodo di 7 giorni. La Premier League sta fornendo quesste informazioni ai fini dell’integrità della concorrenza e della supervisione; non saranno dati dettagli specifici in relazione alle squadre o ai singoli coinvolti per questioni legali e operative”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy