L’agente di Bale fa i complimenti… ad Abramovich: “Grazie a lui la Premier League è il campionato migliore del mondo”

Jonathan Barnett si è soffermato sul calcio inglese

di Redazione ITASportPress

Da una parte una previsione su come potrebbe cambiare, in negativo, la Premier League, dall’altra l’esaltazione di Roman Abramovich, patron del Chelsea, e delle sue “opere” nel massimo campionato inglese. Non è mai banale Jonathan Barnett, noto agente di Gareth Bale che questa volta preferisce non soffermarsi sul proprio assistito, ma più in generale sulle vicende extra campo legate al futuro del massimo torneo britannico.

Il futuro della Premier League secondo Barnett

Abramovich
Abramovich (getty images)

Intervenuto ai microfoni del Mirror, Jonathan Barnett ha affrontato diversi temi legati al futuro del calcio inglese e della Premier League a seguito dei cambi di regolamento e della Brexit: “Sarà un disastro. L’inserimento del tetto salariare potrebbe voler dire che i giovani giocatori di talento non avranno interesse ad andare a giocare in certe squadre. Gli standard caleranno drasticamente, ne sono sicuro”.

Infine un pensiero su chi, invece, ha fatto il bene della Premier League: “Abramovich è stato assolutamente un bene per il calcio inglese. Quando è arrivato, il Chelsea era vicino alla bancarotta, il campionato stava attraversando un periodo difficile, lui ha dato soldi ad altre squadre e ha trasformato il campionato. Abramovich è la cosa migliore che sia mai capitata alla Premier League“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy