Leicester da favola, gol all’ultimo secondo di Iheanacho che si autocelebra: “Chiamatemi signor VAR!”

Leicester da favola, gol all’ultimo secondo di Iheanacho che si autocelebra: “Chiamatemi signor VAR!”

L’attaccante regala la vittoria dopo l’ok della tecnologia

di Redazione ITASportPress

Attimi interminaibili quelli vissuti dal Leicester e dal centravanti Kelechi Iheanacho. Gol in pieno recupero contro l’Everton e tre punti che portano le Foxes al secondo posto in classifica. Ma è curioso il modo in cui sono state vissute le emozioni in quei pochi minuti tra la rete, il dubbio del consulto del VAR e l’ok ufficiale del gol.

Lo stesso attaccante, ai microfoni di Sky Sports, ha voluto raccontare le sue sensazioni, lanciandosi e autoproclamandosi il signore del VAR: “Stavo aspettando questo momento da tempo. Sapevo che un giorno sarebbe successo. Sono molto contento di essere riuscito a segnare e dare l’assist a Vardy”. E ancora sul proprio gol: “Chiamatemi signor VAR! Sapevo che era un gol valido, non ero in fuorigioco e lo sapevo”. Dello stesso avviso il compagno di reparto che sui social gli ha dedicato foto e messaggi: “Mai in dubbio”, in riferimento alla rete. Anche il Leicester, attraverso i canali social ha mostrato la gioia per la vittoria e per il gol di Iheanacho.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy