Leicester, rabbia Vardy: danneggia una porta degli spogliatoi

Leicester, rabbia Vardy: danneggia una porta degli spogliatoi

L’episodio dopo la sconfitta per 4-1 contro il Crystal Palace

di Redazione ITASportPress

Una sconfitta che Jamie Vardy non ha preso affatto bene. Il suo Leicester, nella gara di Premier League di sabato, è stato sconfitto per 4-1 dal Crystal Palace e l’attaccante delle Foxes, secondo quanto raccolto dal Daily Mail, ha sfogato la sua rabbia su una porta degli spogliatoi del King Power Stadium, perforandola. Un comportamento che mostra tutto il nervosismo dell’attaccante inglese, che, già in passato, si è reso protagonista di episodi curiosi, come il prendersi a pugni in faccia dopo alcune occasioni mancate.
Gesti che confermano il difficile momento del Leicester, che, con quello di sabato, ha incassato il terzo ko consecutivo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy