Liverpool e Manchester United, una prima volta da non ricordare: il record negativo in Premier League

Brutta giornata per le due potenze inglesi

di Redazione ITASportPress

Mai avrebbero immaginato di passare alla cronaca, insieme, e per giunta per un record assolutamente negativo. Liverpool e Manchester United si leccano le ferite dopo la giornata di Premier League che li ha visto rispettivamente sconfitti da Aston Villa e Tottenham con ben 7 e 6 gol subiti. Ed è proprio questo dato a passare alla storia…

Liverpool e Manchester United: una prima volta da dimenticare

Aston Villa -Liverpool (Getty Images)

Il Liverpool, campione in carica della Premier League, cade per 7-2 contro l’Aston Villa. Il Manchester United, invece, si fa battere dal Tottenham per 1-6. Tredici reti subite dalle due potenze, un numero non certo positivo e che passerà alla storia.

Infatti, come riporta Opta, Liverpool e Manchester United non avevano mai concesso contemporaneamente nella loro “vita calcistica” un punteggio con sei o più gol subiti. Si tratta di una novità assoluta per i due club inglesi che condividono, quindi, questo “anti record”.

A peggiorare la statistica, per quanto riguarda il Liverpool, è un ulteriore dato. Ovvero che i Reds sono la prima squadra, campione in carica, a condere 7 gol dai tempi dell’Arsenal contro il Sunderland nel settembre 1953. Un dato che Opta definisce “imbarazzante”…

Manchester United-Tottenham (Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy