Liverpool imbattibile: piega l’Arsenal 3-1 e resta a punteggio pieno

I Reds tentano la fuga

di Redazione ITASportPress

Tre gol per centrare la terza vittoria consecutiva. Il Liverpool sembra aver intrapreso lo stesso cammino della scorsa stagione, quando, grazie anche a un avvio strepitoso, i Reds dominarono in lungo e in largo la Premier League, conquistando il titolo con sette turni d’anticipo. La strada pare segnata, almeno giudicando dalla prova di carattere offerta contro l’ostico Arsenal, battuto in rimonta 3-1.

Liverpool (Getty Images)

LA GARA

La partenza del Liverpool lascia intendere che sarà una giornata complicata per Leno. Il portiere tedesco dell’Arsenal si supera sulla girata in area di Mané, mentre risulta decisiva la traversa sulla conclusione di Alexander Arnold. Però al primo affondo dei Gunners, i campioni d’Inghilterra vanno sotto: al 25′ Lacazette si trova sui piedi un pallone sporco recapitatogli da Maitland-Niles e insacca da due passi. Il Liverpool non si abbatte e risponde subito. Mané al 28′ pareggia ribadendo in rete dopo la respinta di Leno su Tierney. Passano sei minuti e Robertson segna dopo una mischia in area per il 2-1 dei Reds. Nella ripresa serve una prodezza di Alisson su Lacazette lanciato a rete per blindare il risultato. In pieno recupero Dioga Jota chiude i conti per il 3-1 finale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy