Liverpool, Klopp ammette: “Penso ai miei ragazzi per tutto il giorno”

Liverpool, Klopp ammette: “Penso ai miei ragazzi per tutto il giorno”

Il tecnico dei Reds sente nostalgia per la sua squadra

di Redazione ITASportPress

L’aggravarsi dell’emergenza Coronavirus ha costretto a fermarsi anche la Premier League. Le squadre sospendono gli allenamenti, in attesa di comprendere se e quando la stagione potrà ripartire. In casa Liverpool c’è sicuramente tanta voglia di concludere nel migliore dei modi un percorso da favola in campionato. Tuttavia, prima di poter festeggiare occorrerà portare tanta pazienza e aspettare un po’ di tempo. Il tecnico dei Reds Jurgen Klopp ha commentato questa situazione podcast di “In The Duffle Bag” di JD: “Per tutto il giorno, probabilmente anche quando dormo, i miei ragazzi sono la mia priorità. Non è quello che voglio, ma succede perché ci sono molte informazioni nella mia mente. La cosa più importante per me è che il giocatore sia al top quando torneremo a giocare; quindi stiamo attenti con l’alimentazione, l’allenamento e la tattica. È importante mantenere determinazione e motivazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy