ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

MESSAGGIO

Liverpool, Klopp e la richiesta ai tifosi: “Chi non sa cantare resti a casa e ceda biglietto”

Klopp (getty images)

L'invito particolare del manager Reds per avere maggiore sostegno durante la gara

Redazione ITASportPress

Il Liverpool scenderà in campo in Premier League all'ora di pranzo contro il Watford. Anfield si spera possa essere pieno per dare una spinta in più alla squadra che dovrà provare a vincere e mettere ulteriore pressione al Manchester City in classifica. Per questo Jurgen Klopp, mister dei Reds, intervenuto in conferenza stampa, ha avuto una speciale richiesta ai tifosi che saranno allo stadio.

ATMOSFERA - "Per la maggior parte della stagione, il City ha giocato prima di noi e non gli interessava cosa accadesse dopo. Per questa ragione, ora che tocca prima a noi serve la migliore preparazione della gara possibile", ha esordito Klopp. "Sappiamo che il Watford ha vinto l'ultima partita e vorrà fare bene. Hanno un allenatore esperto e sono una squadra organizzata. Quello di cui abbiamo bisogno è che si crei il clima e l'atmosfera giusta con i nostri tifosi. Abbiamo bisogno della spinta, e che sia eccesionale. Per questo dico ai fan: 'Non siate nervosi  o stressati. Se non sapete cantare e urlare (per tifare ndr). Allora cedete il biglietto a qualche altro fan'. Abbiamo bisogno di tutto ciò che i tifosi possono darci".

 Klopp (getty images)
tutte le notizie di