Liverpool, Klopp mantiene la promessa: medaglia di campione d’Inghilterra anche a Elliott

Liverpool, Klopp mantiene la promessa: medaglia di campione d’Inghilterra anche a Elliott

Il giovane non avrebbe dovuto riceverla per via delle regole inglesi

di Redazione ITASportPress
Elliott

Cinque presenze, queste quelle che servivano ad Harvey Elliott, Neco Williams e Curtis Jones affinché ricevessero la consueta medaglia di campione d’Inghilterra, premio individuale che spetta a chi vince la Premier League. Invece, purtroppo, non sono riusciti a scendere in campo per ottenere ufficialmente il premio.

Peccato, però, che il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp abbia comunque deciso di fare di testa sua…

Elliott con la medaglia

“Preferirei di nuovo pensare alla regola e farla in modo che se giochi una partita ottieni una medaglia. Perché bisogna avere cinque presenze per prendere la medaglia? Non lo trovo giusto, questi ragazzi otterranno una medaglia al 100%, anche se dovrà fabbricarla io stesso”. Erano state queste le parole di Klopp prima della premiazione ufficiale del Liverpool come vincitore della Premier League e, alla fine, pare proprio abbia avuto ragione lui.

Come mostrano le immagini pubblicate sui social dai diretti interessati, pare che Elliott abbia comunque ricevuto la sua medaglia diventando, seppur in modo ufficioso, il più giovane a vincerla davanti a chi detiene il record ufficiale Phil Foden del Manchester City.

Tutti contenti insomma… soprattutto Elliott che realizza il suo sogno di vincere la Premier League ed essere premiato.

INCIDENTE PICCANTE PER LA MOGLIE DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy