Liverpool, Klopp pensa positivo: “Non più imbattuti? Meglio, ora giocheremo liberi mentalmente…”

Liverpool, Klopp pensa positivo: “Non più imbattuti? Meglio, ora giocheremo liberi mentalmente…”

“Senza la pressione del record saremo più liberi di mostrare il nostro calcio”

di Redazione ITASportPress

Prima sconfitta in campionato per il Liverpool che cade contro il Watford e lo fa pesantemente per 3-0. Niente record di imbattibilità per i Reds che mantengono comunque l’ampio vantaggio in Premier League.

A commentare l’esito della gara e la prima sfida persa stagionale in patria è il manager tedesco Jurgen Klopp. Come riporta il Guardian, dopo una tirata d’orecchie ai suoi, il tecnico ha voluto vedere il lato positivo.

LIBERI – Sulla gara Klopp ha detto: “Il Watford ha fatto esattamente quello che voleva fare, noi no. Ecco come funziona il calcio. Il primo tempo è stato davvero difficile, avevamo il possesso del pallone ma non siamo riusciti a sfruttare le occasioni, loro erano ben organizzati dietro. Il risultato è difficile da accettare, ma vuol dire che non siamo stati abbastanza bravi. Se vinci bene, se perdi lo devi fare nel miglior modo possibile. Devi farlo da uomo”. “Record di imbattibilità? Vedo una cosa buona in tutto questo: ora giocheremo liberi mentalmente. Saremo senza pressioni e potremo mostrare meglio il nostro calcio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy