Liverpool, Salah: “Manchester City? Non decisiva. Non mi importa di ciò che dice la gente. Finché segno…”

Liverpool, Salah: “Manchester City? Non decisiva. Non mi importa di ciò che dice la gente. Finché segno…”

L’attaccante a margine del bit match di Premier League

di Redazione ITASportPress

Mohamed Salah, attaccante del Liverpool, si racconta e risponde a qualche domanda in merito al momento personale e di squadra anche a margine del big match di Premier League contro il Manchester City di questa sera.

Parlando a Sky Sports, l’egiziano è rimasto coi piedi per terra riguardo al vantaggio in campionato dei Reds sui Citizens e ha messo in guardia i suoi per la corsa al titolo: “Loro parlavano di giochi chiusi l’anno scorso quando noi del Liverpool eravamo avanti a dicembre. Invece…”, ha detto Salah. “Bastano tre partite, un periodo negativo e tutto è nuovamente in discussione. La corsa alla vittoria non è certo finita e non finirà col big match”.

PERSONALE – A livello personale, Salah ha dovuto far fronte a qualche critica. Ha sempre abituato tifosi e amanti del pallone a tanti gol e in questo avvio si è reso protagonista di meno reti rispetto al passato: “Le critiche? Sinceramente non ci faccio caso e non le ascolto. Non mi importa di ciò che dice la gente. Penso a segnare. Finché segno tutto va bene. Non penso a ciò che la gente si aspetta da me perché se lo facessi ci sarebbe molta più pressione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy