ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RABBIA

Liverpool sconfitto, Klopp è una furia col Var: “Abbiamo un problema con errori evidenti”

Klopp (getty images)

Il tecnico Reds arrabbiato per le decisioni degli arbitri

Redazione ITASportPress

Cade il Liverpool in Premier League e lo fa sotto i colpi del West Ham. 3-2 il risultato finale con tanta rabbia da parte dell'ambiente Reds e soprattutto di Jurgen Klopp che si scaglia contro arbitro e Var a causa di alcune decisioni ritenute sbagliate.

Come riporta il Guardian, il tecnico tedesco ha messo nel mirino la prima rete degli Hammers dove Alisson è stato ostacolato fallosamente da Ogbonna: "Come fa quello a non essere fallo? Alisson è stato chiaramente ostacolato. Se si guarda la dinamica dell'azione non ci sono dubbi sul fatto che quello sia fallo ai danni di Alisson. La decisione degli arbitri è stata davvero strana", ha detto Klopp. Ulteriore rabbia per un fallo da cartellino rosso non sventolato a Cresswell dopo un intervento su Handerson: "Quell'intervento di Cresswell è da cartellino rosso. Sì, tocca anche la palla. Ma un intervento così duro e a quell'altezza non può che essere fallo per la sua pericolosità. Ci sono troppe cose in cui si dice 'vediamo cosa dice il Var' ma la verità è che abbiamo un problema con i chiari ed evidenti errori perché chiunque abbiamo per il Var si nasconde dietro gli arbitri. Questo è un grosso problema".

 Klopp (Getty Images)
tutte le notizie di