Liverpool, Shaqiri sbotta: “Deluso. Voglio giocare o trovare una soluzione…”

Liverpool, Shaqiri sbotta: “Deluso. Voglio giocare o trovare una soluzione…”

“A nessuno piace rimanere in panchina”

di Redazione ITASportPress

Vincitore della Supercoppa Europea, a punteggio pieno dopo le prime due gare di Premier League, ma in casa Liverpool c’è chi non è per nulla contento. Xherdan Shaqiri vuole giocare ed essere protagonista, cosa che oramai, non gli riesce da tempo.

Nonostante abbia partecipato attivamente a diversi match della passata stagione anche nelle cavalcata trionfale in Champions League, lo svizzero ex Inter ha un unico desiderio: essere protagonista in campo anche in questa annata.

Intervistato dal quotidiano svizzero Langenthaler Tagblatt, il classe 1991 ha parlato senza peli sulla lingua della propria posizione nel Liverpool facendo capire che potrebbe anche decidere di andare via pur di giocare con costanza.

PIU’ MINUTI – “È chiaro che voglio giocare di più. Ho bisogno di più minuti di gioco. Devo analizzare la situazione e trovare una soluzione. Sono deluso dal fatto che non ho più giocato. A nessuno piace sedersi in panchina”, ha detto Shaqiri. Poi sulle presunte offerte ricevute, tra cui quelle di Galatasary e Monaco: “Non ho idea da dove provengano queste voci. Sono rumors. Non conosco queste offerte”.

Una cosa, però, è certa. Shaqiri vuole avere la sua occasione in campo e il messaggio a Klopp è stato recapitato…

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy