Liverpool, van Dijk non si esalta: “Vantaggio in Premier? L’anno scorso abbiamo visto come è andata…”

Liverpool, van Dijk non si esalta: “Vantaggio in Premier? L’anno scorso abbiamo visto come è andata…”

L’olandese sull’ottimo inizio di stagione dei Reds

di Redazione ITASportPress

Testa bassa e lavorare. Questo il diktat di Virgil van Dijk, difensore del Liverpool, in vista della stagione in Champions e soprattutto in Premier League. L’olandese, come riportano i principali tabloid britannici, ha parlato in seguito al successo contro lo Sheffield United che ha siglato la settima vittoria consecutiva in altrettante gare di campionato e un vantaggio di 5 punti sui rivali del Manchester City.

Van Dijk si è detto concentrato non sui numeri ma sul cammino che la squadra dovrà affrontare per potersi affermare in campionato senza commettere gli errori della passata stagione: “Solo i media si esaltano per le statistiche. Noi non dobbiamo pensarci”, ha detto il difensore.

BRUTTI RICORDI – Nonostante la partenza sprint, il Liverpool e l’olandese tengono i piedi per terra: “La realtà è che non abbiamo vinto nulla al momento. Vogliamo continuare a fare bene e c’è ancora molto margine di miglioramento. È troppo presto per parlare di qualsiasi cosa. Siamo quasi ad ottobre e arriverà il periodo intenso con tante gare. Rimangono ancora tante partite da giocare e l’unica cosa su cui ci concentriamo è il match successivo. Non vogliamo guardare gli altri perché non ha senso farlo. Tutti lo sanno, anche perché la scorsa stagione abbiamo visto come è andata a finire. Vogliamo solo concentrarci sul match che ci aspetta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy