ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

NUOVO ALLENATORE

Man. United, Rangnick: “Cristiano Ronaldo? Mai visto uno della sua età fare così la differenza”

Rangnick (getty images)

Il nuovo allenatore si presenta

Redazione ITASportPress

Ieri la vittoria contro l'Arsenal e l'addio di Carrick come mister ad interim. Oggi la presentazione di Ralf Rangnick come nuovo allenatore. Il Manchester United dà inizio ad una nuova era che vedrà appunto il manager tedesco mettersi al comando della squadra fino a giugno salvo poi lasciare il posto a qualcun altro per diventare consulente di mercato del club. Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico ha fatto il punto sugli obiettivi della squadra e sui progetti futuro, anche in chiave trattative.

MOMENTO - "Ho seguito le ultime gare della squadra, la rosa ha talento ma anche giocatori molto giovani. Devo aiutare i ragazzi ad avere maggiore equilibrio nel corso della partita e minimizzare gli eventi episodici che possono avvenire", ha esordito Rangnick. "Ovviamente non è facile subentrare a stagione in corso. Obiettivi? La distanza con le prime tre è grande, cercheremo di ottenere più vittorie possibile".

CR7 E MERCATO - "Devi sempre adattare il tuo gioco ai calciatori che hai. L’ho incontrato, è un calciatore che fa ancora la differenza in maniera consistente, non ho mai visto un giocatore della sua età riuscirci così. E’ pienamente concentrato sulla squadra". "Mercato? Non è il momento di parlarne, nelle prossime settimane dovremo concentrarci sul lavoro da fare. Dopo Natale ci sarà la possibilità di discutere di eventuali acquisti a gennaio. Ora si tratta di far giocare la squadra come una squadra. Creare lo spirito giusto e lavorare".

 Cristiano Ronaldo (getty images)
tutte le notizie di