Manchester United, Rashford a Lingard: “Muoviti a uscire, sto congelando!”

Il simpatico retroscena durante la sfida tra i Red Devils e lo Stoke City

di Redazione ITASportPress

Quella scorsa è stata una notte più che positiva per il Manchester United, che ha battuto in casa lo Stoke City per 3-0 nel posticipo della 23esima giornata di campionato. A sbloccare il match ci ha pensato Antonio Valencia che al 9’ minuto ha segnato il gol del vantaggio; il raddoppio è arrivato al 38’ grazie al gol di Anthony Martial e al 72’ Romelu Lukaku ha messo il sigillo al risultato.
L’episodio principale, però, sembra non aver nulla a che vedere con i gol; l’attenzione si è spostata a bordo campo, quando Marcus Rashford, relegato in panchina per tutto il primo tempo, è stato chiamato a sostituire Anthony Martial a 10 minuti dal termine della sfida. Mourinho aveva pianificato un doppio cambio; oltre all’autore del secondo gol doveva uscire anche Lingard per far spazio a Fellaini. Il centrocampista 25enne però si stava dirigendo in panchina molto lentamente e per questo Rashford lo ha invitato a sbrigarsi. Le telecamere di Sky Sports hanno catturato il momento in cui il 20enne inglese, infreddolito, ha urlato al compagno: “Muoviti, sto congelando”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy