Manchester United, Schmeichel si candida: “Servirebbe un ds come me…”

L’ex portiere vorrebbe entrare a far parte del club inglese

di Redazione ITASportPress

Momento di rifondazione in casa Manchester United. Dopo l’esonero di Mourinho e l’arrivo di Solskjaer, i Red Devils devono assolutamente ripartire dalla fondamenta. Ecco perché, i vertici societari, stanno iniziando a pensare al nuovo management da affiancare alla squadra.

CANDIDATURA – Ed è proprio sulla base di questa voglia della società di riportare ai massimi livelli la squadram che Peter Schmeichel, storico portiere dello United dal 1991 al 1999, intervistato dalla BBC, ha rivelato il proprio interesse a far parte del club. Il danese, con molta franchezzaz, si è proposto ai Red Devils. “Al Manchester United servirebbe qualcuno come me, che conosce molto bene il club dall’interno, che sa come è il club e cosa dovrebbe essere. Mi piacerebbe vedere qualcuno che ha giocato lì e che capisce il club, e può riportare parte della mentalità di Sir Alex Ferguson al club”.

Un’autocandidatura a tutti gli effetti. Cosa ne penserà la presidenza? Intanto, la proposta è stata mandata…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy