Manchester United, tifosi furiosi con la società: campagna social ‘UnfollowManUnited’

Manchester United, tifosi furiosi con la società: campagna social ‘UnfollowManUnited’

Sostenitori dei Red Devils abbandonano il profilo Twitter della squadra: quasi 5000 “seguaci” persi in una giornata

di Redazione ITASportPress

Clamorosa iniziativa dei tifosi del Manchester United dopo i recenti deludenti risultati della squadra. La campagna denominata ‘UnfollowManUnited’, pubblicizzata su Twitter da diversi tifosi Red Devils sta avendo successo con effetti piuttosto imponenti.

Come riportano i maggiori tabloid inglesi, specie il Daily Mail, l’iniziativa partita dopo il pareggio degli uomini di Solskjaer nell’ultimo turno di Premier League ha già portato ad un calo imponente dei seguaci sul social network Twitter.

MOTIVAZIONI – Niente qualificazione alla prossima Champions League, ma soprattutto un attaccamento alla maglia sempre meno rilevante. I valori di cui l’allenatore norvegese Ole Gunnar Solskajer ha sempre parlato, secondo i tifosi sono venuti meno nella rosa attuale del Manchester United e la società stessa avrebbe messo davanti ai risultati sportivi, fattori economici. Sono queste le motivazioni che hanno spinto molti sostenitori ad aderire alla campagna per “non seguire” più la società sui social.

CALO – Gli effetti sono stati ben visibili soprattutto nella giornata di marted’, quando, come riporta il Daily Mail online, quasi 5000 mila seguaci del Manchester United hanno tolto “il follow” al profilo Twitter della società inglese. Vedremo se il calo di supporters continuerà anche nella giornata odierna, certo è che

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy