Mancini: “Ho voluto io Aguero al City, è ancora uno dei migliori al mondo”

Il Commissario Tecnico dell’Italia ha vinto un titolo insieme al Kun con i Citizens

di Redazione ITASportPress
Aguero

Il divorzio era nell’aria, ma la separazione tra Sergio Aguero e il Manchester City ha comunque destato non poco scalpore. L’attaccante argentino lascerà i Citizens dopo dieci lunghe stagioni. Finora sono quattro le Premier League vinte, la prima delle quali insieme a Roberto Mancini nel 2011/12, in rimonta sullo United. Una vittoria storica perché giunta dopo 45 anni di attesa.

Aguero
Aguero (getty images)

RICORDO

L’attuale Commissario Tecnico dell’Italia ha ricordato il suo ex giocatore in conferenza stampa: “L’ho preso io al City e sono felice che sia rimasto per 10 anni diventando lo straniero con più gol in Premier League. Penso che sia ancora uno dei migliori attaccanti al mondo, ne ho visti pochi come lui. È un ragazzo incredibile, gli voglio molto bene e gli auguro il meglio. Il gol fatto al QPR con cui abbiamo vinto la Premier resterà sempre uno dei più importanti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy