Mané accende la sfida con il Manchester City e risponde a Guardiola: “Io tuffatore? Lui furbo, ma…”

Mané accende la sfida con il Manchester City e risponde a Guardiola: “Io tuffatore? Lui furbo, ma…”

L’attaccante del Liverpool verso il big match di Premier League

di Redazione ITASportPress

Botta e risposta a distanza tra Pep Guardiola, allenatore del Manchester City, e Sadio Mané, attaccante del Liverpool. A pochi giorni dal big match di Premier League tra le due formazioni, il manager dei Citizens aveva accusato il centravanti di essere troppo spesso ‘un tuffatore’ in area di rigore. Pronta la replica del senegalese che, come riporta Goal, ha risposto a tono.

FURBO – “Credo che sia stata una mossa furba da parte sua per far mettere maggiore attenzione all’arbitro nei mie confronti”, ha dichiarato Mané. “Ma io giocherò il mio calcio, sempre nello stesso modo. Non faccio troppo caso a queste cose perché fanno parte del calcio”. “Quello che ha detto Guardiola ha poca importanza per me. Non ha senso. Il rigore contro l’Aston Villa? Non so, avete visto meglio voi. Mi ha ammonito per simulazione ma il contatto c’è stato. Sicuramente se subirò fallo in area andrò a terra di nuovo. Klopp ha detto giusto e io non sono un tuffatore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy