Mané, gaffe contro l’Everton: dimentica minuto di silenzio per George Floyd

L’attaccante ha iniziato a correre mentre tutti si mettevano in ginocchio

di Redazione ITASportPress
Mané Liverpool

Troppa voglia di tornare alla normalità. Sadio Mané era già pronto a correre verso l’attacco ed essere decisivo per il suo Liverpool. Così tanto desiderio di tornare protagonista che è incappato in una piccola gaffe.

L’attaccante Reds, impegnato nel derby poi pareggiato per 0-0 contro l’Everton, al fischio dell’arbitro per indicare il minuto di raccogliemento per George Floyd, dimentica tutto e parte con uno scatto sulla fascia. Poi, accorgendosi di aver sbagliato, torna indietro e si riposiziona in ginocchio come tutti gli altri calciatori. Una dimenticanza curiosa che non è sfuggita ai social che hanno immortalato tutto.

Una gaffe non così grave, la cui colpa è certamente da dare all’abitudine. Mané è comunque riuscito a tornare sui suoi passi e rendere omaggio al ragazzo morto a Minneapolis per mano della polizia.

TUTTE LE NEWS DI GOSSIP QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy