Mendy rivela: “Io pazzo dei social. Ma Guardiola mi ha detto di calmarmi”

Mendy rivela: “Io pazzo dei social. Ma Guardiola mi ha detto di calmarmi”

La confessione del giocatore del Manchester City

di Redazione ITASportPress

I social possono raccontare molto di un calciatore. A volte persino troppo. E’ il caso di Benjamin Mendy. Il giocatore del Manchester City, infatti, ha rivelato a FourFourTwo di essere stato rimproverato addirittura da Pep Guardiola per il suo eccessivo utilizzo dei social: “Mi ha detto di calmarmi. Ha detto che è normale avere una vita sui social media, ma non troppo. Alcune persone aspettano sempre che tu commetta un errore, e anche se non è poi così male, può diventare una cosa davvero grande. C’è stato un tweet in cui ho scritto che ero ad Hong Kong, e poi ho ricevuto una telefonata dal club che chiedeva dove fossi. In realtà stavo recuperando a Barcellona! Era uno scherzo ma la gente impazziva. A volte non pensavo quando stavo twittando, ma poi va più in profondità. Ora penso un po ‘di più”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy